Gianni Sasso relatore d’eccezione a La Grande Sfida

  • 17 Gennaio 2023
  • Sponsor
  • 265 Views

Conosciamo meglio la sua incredibile storia.

L’ammetto, non conoscevo la sua storia quando l’ho incrociato qualche anno fa in un Seminario a Montecarlo. Come ben sa chi mi segue da anni il mio mantra è formati o fermati e pertanto appena posso me ne vado in giro per il mondo ad affilare la lama, cioè ad implementare la conoscenza che insieme alle nuove esperienze, sono il mio strumento di lavoro. Generalmente vivo le giornate da “osservatore”, in maniera più distaccata che intensamente partecipativa, visto che non sono proprio di primo pelo ed ormai penso che “la ruota sia stata già inventata”, anche se a volte spacciata per novità dal fuffa formatore di turno. In quella circostanza però la sola presenza, umile, schietta, diretta di Gianni che sul palco teneva uno speech motivazionale… mi coinvolse completamente.

Più che ascoltarne il racconto era l’energia, la luce potente che emanava, che mi rapì e mi permeò completamente. D’un tratto mi era chiaro quel messaggio che anni prima avevo sentito nel primo film di Avatar … “Io ti vedo“ che per il popolo Na’vi, rappresentava la piena Connessione con l’altro, il saperne percepire l’Essenza, la Natura interiore. Quel Saper Esserci, anche nella Distanza, con una profonda Presenza d’Anima e di com-partecipazione e con-divisione con l’Altro. Di quelle condivisioni che vanno oltre lo scambio di parole e la presenza fisica. Che esprime qualcosa che va ben oltre l’essere o meno “d’accordo” su qualcosa. Aldilà delle differenze culturali, ideologiche o di genere. “Io ti vedo”: L’aderenza tra Anime, il silenzio in cui non c’è nulla da aggiungere.

Studio da 40 anni la motivazione e l’animo umano e d’improvviso era tutto chiaro. Grazie Gianni!

Da allora ho approfondito la sua storia, l’ho seguito nelle sue varie avventure, dai tanti record come maratoneta, ad atleta paralimpico, dai successi calcistici, fino al compimento del cammino di Santiago, dalle forti testimonianze nelle scuole, che lo hanno portato a diventare un ambasciatore dei giovani in un bellissimo fumetto, all’ultimo infortunio che lo ha messo nuovamente di fronte ad una nuova Grande Sfida, affrontata di slancio, sempre guardando avanti senza mollare mai.

E’ stato dunque naturale chiedergli di tenere il primo speech al prossimo grande evento RamLa Grande Sfida, di quello che ormai è diventato il più grande business event del sud Italia, con una ricca e rinnovata formula che porterà il meglio dei protagonisti reali della piccola e grande impresa.

E Gianni pur in un complicato momento per lui e l’isola d’Ischia, com’è solito fare, ha accolto con grande disponibilità l’invito.

Grazie Gianni, Io Ti Vedo…Io Ti Sento, insieme alle tantissime persone in presenza ed on line il 23.02.23.

 

Dal sito www.ramitalia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *